Massimo Pomo

You are here

Biografia: 

Chitarrista di RanestRane dal 1998, è uno dei membri fondatori della band. Ha collaborato con numerosi artisti pop-rock come Corona (2001-2003), Vernice (2003), Tiziana Rivale (2004), Silvia Salemi (2004-2013), Don Backy (2008-2013).

Nel 2013 entra a far parte dello storico gruppo “Il Rovescio della Medaglia”, rifondato dal chitarrista Enzo Vita, e si esibisce al “The Italian Progressive Rock Festival” di Tokio (Giappone), eseguendo live l’opera “Contaminazione” (1973).

Nel 2014 partecipa al tour europeo della Steve Rothery Band, in cui RanestRane è support band.

Nel 2015 si esibisce con Steve Hogarth per il suo spettacolo “H Natural” all’Auditorium Parco Della Musica di Roma, suonando la chitarra acustica.


Elenco prodotti Costalab utilizzati:

Il CostaLab Booster Plus rappresenta l’evoluzione naturale dell’affermato e apprezzato Booster CostaLab. Le caratteristiche basilari del Booster classico sono state mantenute. 

In più il circuito è stato dotato di un buffer in classe A sempre attivo, caratterizzato da altissima impedenza di ingresso. 

Questo permette di mantenere ogni dettaglio sonoro, conferendo definizione e spazio tra le note oltre a un timbro ricco ed elegante.  La presenza del buffer respinge facilmente le interferenze di natura radiofonica e migliora il funzionamento generale nelle catene di effetti, anche con l’effetto boost disinserito. Si uniscono così in un solo pedale le caratteristiche del Buffer e del Booster CostaLab nell’ingombro di un solo oggetto.

Usato in pre il Booster Plus è in grado di “spingere” sul dispositivo connesso a valle. Ad esempio, con un amplificatore a valvole si può passare da un suono crunch a un potente e cremoso suono lead, sfruttando la sola dinamica dell’amplificatore.

Il Costalab Twin Compressor è un doppio compressore che riprende il Compressor CostaLab e tutte le sue caratteristiche sonore e funzionali.
In più, l’aggiunta di uno switch a pressione permette di selezionare una tra le due opzioni, “Ross” e “Dyna” che richiamano i due suoni di compressore che hanno fatto la storia della chitarra moderna. 

Con un semplice click è possibile passare dall’attacco più morbido e il release lento della modalità Ross, all’attacco rapido e al relase breve della modalità Dyna. 

Il Twin Compressor è una macchina utilissima per chi desidera avere all’interno dello stesso box due scelte distinte, due sfumature che possono ulteriormente caratterizzare il vostro modo di fare musica, indistintamente con la chitarra o col basso. 

Dall’esaltazione dell’esecuzione con l’uso dello slide, che meglio si esprime con la modalità Ross, alle ritmiche funky degli anni ‘80 che più si addicono alla modalità Dyna, il  Twin Compressor rappresenta il compendio necessario alla personalizzazione del vostro stile.

Il Costalab Natural Drive MKII è un pedale costruito su due cardini fondamentali: dinamica ed espressività.
Il suo circuito è basato sul più classica rete di distorsione con clipping simmetrico. La presenza di diodi al germanio conferisce un timbro dal sapore vintage molto rotondo e ricco di armoniche. 

Il timbro della chitarra non viene modificato in alcun modo, anche
col sustain regolato al massimo, usando il controllo di volume dello strumento o semplicemente suonando con dinamiche molto leggere, è possibile tornare al suono pulito, viceversa, usandolo con un plaiyng energico, il Natural Drive MKII risponde producendo un suono distorto ricco e incisivo. La sensazione che ne deriva è la stessa che si ottiene suonando con i vecchi amplificatori valvolari mono canale, tirati al massimo volume. Una volta raggiunto il giusto feeling dinamico, la vostra espressività verrà messa in risalto come non mai. 

Il Dual Drive rappresenta lo stato dell’arte del suono overdrive. Costruito ispirandosi ad un must come il TS808, esso offre in aggiunta delle soluzioni moderne e più adatte alla musica dei giorni nostri.

Ne deriva un pedale che permette di avere in un’unico box tutte le sfumature di overdrive, dal suono di fine anni 70 fino a quello più moderno dei giorni nostri.
Il Dual Drive è dotato, oltre al classico switch di accensione, di un secondo switch che abilita la funzione MORE DRIVE. Con questa funzione, viene attivato un secondo circuito di guadagno in grado di raggiungere livelli maggiori di overdrive.

Il primo stadio di guadagno offre un suono overdrive leggero e che esalta la dinamica e l’espressività del chitarrista anche utilizzando pickup humbuker.

 

Il CostaLab ChorusLab è apprezzato da chitarristi e bassisti per la profondità e per il calore del suo timbro, oltre alla grande intellegibilità che, tipicamente nei circuiti dove il segnale è costretto in percorsi lunghi e complessi, viene a mancare.

Il suo sound prende ispirazione dal suono tipico della tradizione americana che per prima ha utilizzato l’effetto chorus nella musica fusion e jazz-rock. 

Via via nel tempo, il chorus è diventato lo strumento indispensabile per parti arpeggiate e di accompagnamento.
Il ChorusLab riprende questa tradizione con un sound morbido, profondo, avvolgente e ben definito. 

Usato con la chitarra permette di produrre arpeggi caratterizzati dalla grande spazialità e calore, usato invece col basso elettrico, si rivela indispensabile per aggiungere profondità alle parti solistiche esaltando il virtuosismo e l’espressività del musicista. 

 

Il CostaLab EchoLab è un delay di stampo classico che produce un effetto echo che si distanzia moltissimo dal suono di delay moderno fin troppo preciso e freddo.

L’Echolab è caratterizzato da un suono caldo, volutamente scurito nelle ripetizioni che, nel loro susseguirsi, conferiscono una profondità eccezionale, molto vicina all’effetto prodotto dai vecchi echo a nastro usati nei brani a cui siamo più affezionati. 

Ed è proprio grazie a questa grande profondità che l’EchoLab permette, regolandolo opportunamente, di sostituire l’uso del riverbero, come del resto la tradizione chitarristica degli anni ‘70 ci ha insegnato. 

Il suono diretto invece è definito, presente e rispettoso del timbro del vostro strumento riuscendo a mantenere un eccellente attacco ed una energica “botta” senza aloni.

 

Il CostaLab Bad Angel è un pedale con due caratteri:

un overdrive aperto, definito e dinamico ma anche un distorsore potente che raggiunge alti livelli di saturazione, mantenendo sempre una eccellente definizione ed un timbro con molto carattere.

Semplicemente variando la posizione della manopola del Drive, è possibile ottenere timbriche da lievemente crunch,  fino ad arrivare a distorsioni adatte all’hard rock e oltre.

Il pulsante “Saint Sinner” seleziona uno dei due circuiti di clipping sviluppati in anni di prove e test sul campo. Ne derivano due caratteri molto diversi.

Uno più compresso e classico, l’altro molto più aperto moderno e dinamico. 

La manopola del tono lascia al chitarrista la possibilità di ottimizzare il proprio suono spaziando in un range preciso e totalmente sfruttabile, senza mai eccedere in regolazioni possibili tecnicamente ma non utilizzabili a livello pratico.

 

 

CostaLab Labyrinth unisce in sè la bellezza e la trasparenza del suono analogico con le straordinarie funzionalità della gestione digitale.

Tutto questo in un case in alluminio di dimensioni e peso contenutissimi

- 10 loop true bypass indipendenti

- 7 loop collegati in Front Amp, 3 loop inseribili nel send/return dell'amplificatore (o utilizzabili in front amp insieme ai primi 7)

- Loop 9 e 10 stereofonici per la miglior resa degli effetti di ambiente

- Due ingressi indipendenti, di cui uno con il collaudato e affidabile buffer in classe A CostaLab 

- Un secondo buffer in classe A posizionato dopo il loop 7 e programmabile per ogni singola memoria

- Due volumi analogici interni, uno in input e uno dopo il loop 7, gestibili con pedale di espressione (non in dotazione); tale gestione consente di controllare la risoluzione del pedale e i punti di massimo e minimo (invertibili) per non mettere limiti alla vostra creatività musicale

- 520 memorie suddivise in 52 banchi da 10 preset ciascuna riescono ad offrire una capacità di gestione mai vista prima

- Possibilità di passare dalla modalità preset alla modalità Stomp Box con la semplice pressione di un tasto

- Ampio e luminosissimo display OLED per la visualizzazione delle informazioni relative alle patch e ai parametri di programmazione anche in condizioni difficili di illuminazione, come ad esempio su un palco

 

Specifiche tecniche

Tipo - Cassa passiva tipo 1X12

Altoparlanti - Celestion Vintage 30

Potenza applicabile - 60 Watt RMS 8 Ohm

Materiale - Multistrato di Betulla

Retro apribile al 50% tramite viti

Maniglia centrale in morbida pelle 

Piedini di appoggio in gomma anti scivolo

Specifiche tecniche

Modello - Silverstone 30H

Tecnologia - Interamente valvolare

Canali - Due (Clean & Overdrive)

Potenza - 30Watt RMS in classe AB su 4,8 o 16 Ohm

Valvole finali - KT66 TAD Selected Tubes

Valvole pre - 4 x 7025 TAD Selected Tubes

Ingressi - Due (alta e bassa sensibilità)

Controlli Canale 1 - Volume, Bass, Mid, Treble (in comune), Presence

Controlli Canale 2 - Drive, Bass, Mid, Treble, Master Volume, Presence

Loop Effetti - Circuito valvolare con controlli separati di livello per Send e Return

Controllo remoto - Doppio pedale per la selezione del canale e l'attivazione del loop effetti